Alternanza Scuola-Lavoro

asl1L’alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, anche nei licei, A? una delle innovazioni piA? significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

asl2Con l’alternanza scuola-lavoro, viene introdotto in maniera universale un metodo didattico e di apprendimento sintonizzato con le esigenze del mondo esterno che chiama in causa anche gli adulti, nel loro ruolo di tutor interni (docenti) e tutor esterni (referenti della realtà ospitante). In questa chiave si spiega il monte ore obbligatorio: 400 ore negli istituti tecnici e professionali e 200 ore nei licei che rappresentano un innovativo format didattico rispetto alle tradizionali attivitAàscolastiche e possono essere svolte anche durante la sospensione delle attività didattiche e/o all’estero. Dal corrente anno scolastico 2016/2017 l’alternanza è obbligatoria per gli studenti del terzo e del quarto anno. A regime, dall’anno scolastico 2017/2018, saranno coinvolti tutti gli studenti dell’ultimo triennio: circa 1 milione e mezzo.

asl3L’Istituto Pacinotti, quest’anno, ha stipulato una convenzione con l’associazione turistica Pro Loco di SS. Cosma e Damiano. La classe 3A Informatica, supervisionata dal tutor interno prof.ssa Zottola Fabiana e dal tutor esterno, nonchè rappresentante legale della Pro Loco, Dott. Tanasi Emanuele parteciperà al progetto di alternanza scuola-lavoro denominato “Promozione di eventi per la Pro Loco di SS. Cosma e Damiano”. Il progetto, della durata di 140 ore (60 esterne e 80 interne) si propone come obiettivo generale la gestione, la manutenzione e l’aggiornamento dei contenuti del sito web della Pro Loco di SS. Cosma e Damiano, realizzato lo scorso anno sempre con gli studenti dell’Istituto.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  • arricchire il sito con una sezione “Biblioteca”, in cui poter consultare l’elenco dei testi presenti nell’archivio della Pro Loco e riguardanti usi, costumi e tradizioni del territorio locale
  • inserire una sezione “Presepi” riferita alla mostra che è stata allestita presso l’Istituto nel periodo natalizio e a cui hanno partecipato anche gli alunni con una loro creazione
  • aggiornare ed integrare le informazioni sul cammino della via Francigena (significato del tragitto, luoghi raggiunti e mappa)
  • aggiornare ed integrare le informazioni sulla linea Gustav, inserendo anche racconti e testimonianze
  • imparare come si pianifica e organizza un evento
  • progettare il logo della Pro Loco che abbia come riferimento la Torre di Ventosa

Oltre a questo percorso, ne sono stati istituiti altri due, entrambi per la classe quarta dello stesso Istituto: uno in collaborazione con il Comune di SS Cosma e Damiano e l’altro con l’azienda vinicola “Le Vigne AR”.