Itinerario 3

VIA FRANCIGENA DEL SUD

scarica la guida

Le Vie Francigene del Sud sono permeate dei profumi e dei colori degli antichi tratturi, delle colline e dei passaggi montani, respirano la storia del medioevo e il contrasto tra paganesimo e cristianesimo permettendo al pellegrino di ammirare templi e santuari .

La Via FFRANCIGENA DEL SUD 2 cosmarancigena è uno degli Itinerari Culturali promossi dal Consiglio d’Europa, fin dal 1987, con l’obiettivo di dimostrare, attraverso i percorsi nello spazio e lungo il tempo, quanto il patrimonio dei Paesi e delle culture differenti dell’Europa potesse contribuire a costruire un orizzonte culturale condiviso.13015510_1007591122661151_4849194580834481973_n

Nel Territorio pontino ricade parte della Via Francigena del Sud, che dalle tombe di S. Pietro e di S. Paolo, conduce ai porti pugliesi attraversando l’intero territorio provinciale, passando dai Monti Lepini, costeggiando l’intera Via Appia, da Latina a Minturno, fino al Garigliano nei pressi di Castelforte e Santi Cosma e Damiano e con diramazioni verso luoghi di culto importanti come, ad esempio, Montecassino.