Itinerari

A contatto con la natura con un occhio al gusto e alla storia nel rispetto dei luoghi sacri.

Ogni anno con la “passeggiata Ecologica”, giunta alla XII edizione, si ripercorrono le antiche vie di collegamento tra le frazioni dei Cerri Aprano e di Ventosa nel Comune di Santi Cosma e Damiano. L’evento che nasce dalla collaborazione tra l’Associazione “Oratorio Anna Fiori” e la locale Pro loco ha il merito di far riscoprire ai partecipanti scorci incontaminati delle colline che circondano il territorio, dove fanno bella mostra di sè le secolari querce, i cespugli di strame (stramma in dialetto) e ginestra, i rigogliosi uliveti in fiore.

Quelle che oggi sono vie non molto trafficate, in passato ospitavano cortei nuziali e funerari che si inerpicavano a fatica verso la chiesa di San Martino di Tours, casa parrocchiale di riferimento per entrambe le comunità; questi stessi sentieri percorsi in senso inverso, rappresentavano l’occasione per i ventosari di coltivare la terra della piana o di vendere i preziosi oggetti di strame che non potevano mancare nelle masserie e nelle casa dei contadini dell epoca.

Un percorso insomma che vive sul binario della storia e del rispetto dell ambiente, temi assai cari a chi vuole proteggere le tradizioni e gli usi del luogo e allo stesso tempo riappropriarsi del territorio in cui si  deciso di vivere. Una dolce arrampicata verso Ventosa di circa due ore attraversando le zone del Morrone, del Cravaccione e delle Candole, luoghi cari ai residenti e ai raccoglitori di asparagi.